Post

Visualizzazione dei post da 2015

41n Zîr dai arborâs

Immagine
Il 5 gennaio si parte dal Ponte Delizia alle 19.00 circa, proseguendo in via Trento presso la fam. Chivilò, da qui si pedalerà fino ad Arzene dove si trova il 3° arborât. L'itinerario prosegue poi sino a San Lorenzo (4°) e in seguito passando per via della Pietra, Maiaroff, via Valvason Corbello, via Roma ed entrando per via G. Marzona si arriva al 5° arborât. Volata finale fino a Pozzodipinto per l'Arrivo alle 21.30 circa.  Si raccomanda ai partecipanti in bicicletta l'uso dei giubbini o bretelle catarifrangenti.

Natale 2015 - Iniziativa a favore della Parrocchia di Valvasone

Immagine
Iniziativa filatelica Natale 2015  a favore della Parrocchia del SS.Corpo di Cristo Cartolina con francobollo Poste Slovene  dedicata alla "Madonna delle Grazie" L'immagine della "Madonna delle Grazie" era originariamente collocata presso la Chiesa Parrocchiale di S.Maria e S.Giovanni a cui era annesso il convento, prima dei Padri Serviti  e poi dei Padri Domenicani. Qui, nel 1355, era nata la Confraternita della B.V. delle Grazie per la, già allora, diffusa e grande devozione verso questa importante immagine della Madonna. Con la soppressione del convento e della confraternita nel 1806, e la sconsacrazione della Chiesa durante il periodo dell'occupazione napoleonica, la Sacra Immagine viene portata nel Duomo, dove si trova attualmente.  Di autore anonimo (tempera su tavola di cm. 73 x 56) rappresenta la Madonna allattante ed è una significativa espressione della pittura "adriatica", forse l'unica in Regione. La cartolina affrancata, in edizione lim…

Serata finale della 32a Rassegna Teatri Furlan - 21 novembre

Immagine
Il Gruppo Teatrale della Loggia di Udineconcluderà sabato 21 novembre la 32a Rassegna dal Teatri Furlan . Costituitosi nel 1983 dagli allievi della “Civica scuola di recitazione per il teatro in friulano” del comune di Udine, diretta dal celebre attore Nico Pepe, la compagnia ha iniziato la sua attività con la Commedia dell’Arte, attraverso la messa in scena del canovaccio “Storia di Arlecchino e i suoi compari” e l’allestimento - con la regia dello stesso Pepe - della sacra rappresentazione di Alviero Negro, intitolata Il Misteri de Crôs.
TRÊ TACJS DI CRISTAL Un om framieç trê feminis al è tant che un pes intune boce: al pues dome sperâ di sorevivi Scritto e diretto da Alessandro Mistichelli- traduzione in friulano di Linda Picco
Quattro donne, ognuna di loro con una personalità molto diversa una dall’altra ma…tutte non vogliono apparentemente avere a che fare con il genere maschile. Nella loro vita casualmente… arriva Eros, un giovane operaio che si troverà a diventare l’oggetto del des…

3a Serata Rassegna Teatri Furlan 14 novembre

Immagine
Prosegue con successo la 32a Rassegna dal Teatri Furlan, sabato 14 novembre alle ore 20.30, presso l'Auditorium delle Scuole Medie di Valvasone, sarà di scena la Filodrammatica di Santa Maria di Sclaunicco (cliccare sulle foto per ingrandire)




Mostra documenti e filatelia Grande Guerra

Immagine
Continua in Sala Roma a Valvasone l'esposizione di collezioni di documenti storici e filatelici inerenti al periodo della Prima Guerra Mondiale.La mostra resterà inoltre aperta al pubblico il prossimo sabato 14 novembre dalle ore 15 alle 18.30 e domenica 8 e 15 dalle ore 10 alle 12.00 e lunedì 9 e 16 novembre dalle ore 10.30 alle ore 12.00.-




7 novembre - 2a serata - Rassegna Teatri Furlan

Immagine
Sabato 7 novembre alle ore 20.30, presso l'Auditorium delle Scuole Medie di Valvasone, la Compagnia "Sot i cjstiei" di Attimis presenterà:Stracs, Puars e Sfigâsdi Camillo Vittici
Tradotto e diretto in friulano da Augusto VisentinCommedia il cui testo presenta la meschinità dell’individuo il quale ad amore e amicizia anche tra famigliari, antepone l’interesse per il denaro tentando di arricchirsi a scapito del prossimo.… il finale della commedia riserva una sorpresa a coloro che si aspettavano che l’inganno andasse a buon fine.

5 novembre Mostra e Proiezione Centenario Grande Guerra

Immagine
Giovedì 5 novembre alle ore 20.30 avrà luogo l'inaugurazione della Mostra dedicata al Centenario della Prima Guerra Mondiale. ; l’esposizione si basa soprattutto su cartoline e documenti d’epoca che riescono in maniera visivamente immediata a trasmettere dei messaggi su come era in Italia, il clima socio-culturale a partire da prima della Grande Guerra e continuando traccia secondo sequenze logiche e spesso anche didattiche, lo sviluppo del conflitto sino all’epilogo. Gli espositori appartengono all’ Unione Filatelica e Numismatica del Friuli Venezia Giulia ed in particolare la mostra sarà curata nell’ allestimento dal Circolo Filatelico “Città di Codroipo”. Gli espositori presenti saranno: SPAGNOLO Lorenza (Codroipo), GASTALDO Gabriele (Cassacco), TONIUTTI Roberto (Tricesimo), TABOTTA Secondo (Buja),  PIANI Alessandro (Cervignano del Friuli), GEMO Guido (Cassacco), CUMINI Anna (Tricesimo), AITA Umberto (Buja), MEINERO Sergio (Tricesimo). In seguito, alle 20.45 sempre nella stessa se…

32a Rassegna Teatri Furlan - Articolo Messaggero Veneto

Immagine
Sul Messaggero Veneto di Vinars 30 di otobre

31 ottobre - Rappresentazione teatrale con "I Pignots" di Artegna

Immagine
Sabide 31 di otobre prin apontament cun la Rassegne dal teatri furlan a Voleson. Daspò cualchi an e tornin "I pignots" di Artigne cun le comedie "Dal miedi". Sabato 31 ottobre primo appuntamento con la Rassegna di Teatro Friulano a Valvasone. Dopo qualche anno ritornano "I pignots" di Artegna con la commedia brillante "Dal miedi". Auditorium Scuole Medie ore 20.30.

32a Rassegna dal Teatri Furlan 2015

Immagine

Contributi Provincia di Pordenone

Immagine
Ecco il mega contributo di € 500,00 da parte della Provincia di Pordenone per la 32a Rassegna del Teatro Friulano di prossima realizzazione (a breve il programma)

Mosaico e mosaici 2015

Immagine
A Spilimbergo la Scuola di Mosaico (Scuola Mosaicisti del Friuli) è essa stessa una grande esposizione. Nelle aule si possono ammirare i lavori degli allievi, i saggi di fine anno e le tessere ben ordinate per colore e materiale. Mosaici romani, bizantini e di ispirazione contemporanea ricoprono quasi tutte le superfici disponibili, pavimenti in terrazzo e perfino i bagni sono in mosaico;  L'esposizione ogni anno si presenta in maniera diversa, aggiornata dai lavori prodotti durante l'anno dai corsisti. La mostra Mosaico e mosaici(21^edizione) rimarrà aperta fino al 30 agosto dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.00 ingresso libero con la presenza di alcuni studenti a fare da guida tra le aule. Di seguito alcune ideazioni contemporanee


Concerto conclusivo XVI° corso interpretazione organistica

Immagine
Domenica 28 giugno si è svolto in Duomo e nella chiesa di San Pietro e Paolo, il concerto conclusivo degli allievi del XVI° corso internazionale di interpretazione organistica.
docente Christopher Stembridge allievi: Philip Sawyer (Scozia), Richard Overill (Inghilterra), Tetyana (Tania) Dovgal(Ucraina-Francia), Domen Marincic (Slovenia), Lorenzo Ciaglia (Italia).


5a edizione "Incontriamoci e pedaliamo per..."

Immagine
Una bellissima mattinata di sole in buona compagnia tra le vie dei nostri paesi; il ricavato dell'iniziativa "Incontriamoci e pedaliamo per..." è stato di euro 575,00 donati all'associazione Friul Mandi Nepal Namastè di Malborghetto Valbruna per aiuti alla popolazione nepalese. Era presente il presidente Massimo Rossetto che ha donato ai presidenti delle sezioni A.F.D.S. organizzatrici, un volume fotografico dedicato al Nepal edito dall'associazione.






Incontriamoci e pedaliamo per ...il Nepal

Immagine
Quinta edizione della pedalata intercomunale organizzata dalle sezioni A.F.D.S. di Arzene, San Lorenzo, San Martino al Tagl.to e Valvasone.  Il ricavato sarà quest'anno devoluto all'Associazione di volontariato Friuli Mandi Nepal Namastè, costituita nel 2005 per ufficializzare e regolarizzare il lavoro che dal 2000 coinvolge un gruppo di volontari, con lo scopo di dare vita, in Nepal appunto, a dei progetti a favore, principalmente, di bambini ai quali garantire un’adeguata istruzione scolastica e di conseguenza un più dignitoso futuro. La sede dell' associazione è a Malborghetto Valbruna (UD), consultare il sito per maggiori informazioni.

Conclusione 42a Stagione Concerti di Valvasone

Immagine
E anche la 42a Stagione Concerti si è conclusa, un bilancio positivo per quanto riguarda il numeroso e competente pubblico ed altrettanto per le ottime esecuzioni e la preparazione dei concertisti. La musica antica sarà anche protagonista del XVI° corso internazionale di interpretazione organistica dedicato al periodo 1510-1650, che si terrà dal 21 al 28 giugno a cura del m.o Christopher Stembridge. Ecco alcune immagini del concerto conclusivo del 31 maggio con i musicisti Arno Paduch al cornetto e Arvid Gast all'organo;

42a Stagione Concerti di Valvasone - Ultimo appuntamento domenica 31 maggio

Immagine
Ultimo appuntamento della 42° stagione proposta dall'Associazione per i Concerti di Musica Antica con il tema: Delle musiche che si fanno sopra gli organi con voci & stromenti, domenica 31 maggio con inizio alle ore 17 a Valvasone, nel Duomo del Ss. Corpo di Cristo, come di consueto con ingresso libero.      Il concerto Per cantar e sonarvedrà protagonisti Arvid Gast all'organo e Arno Paduch al cornetto. Eseguiranno musiche di G. Guami, G. Bassano, G. Frescobaldi, J.P. Sweelinck, J.J. Froberger, D. Buxtehude.

Il concerto è realizzato in collaborazione con il Festival Organistico Internazionale Friulano G.B.Candotti, Accademia Organistica Udinese. Dopo la splendida esibizione di Doron Sherwin del 10 maggio, avremo l'occasione di ascoltare un altro interprete di questo raro strumento: Arno Paduch. Arno Paduch, cornettista, ha studiato musicologia a Francoforte sul Meno, cornetto e antica prassi esecutiva alla Schola Cantorum di Basilea. Si esibisce regolarmente con i più im…

Stagione Concerti Musica Antica - domenica 24 maggio 2015

Immagine
Continuano gli appuntamenti con la musica antica a Valvasone:  il concerto di domenica 24 maggio propone "In alternatim" con Jean Jaquenod all'organo e le voci dell' Officium Consort.

L' Officium Consort è un coro della provincia di Pordenone costituitosi nel 2001; nato da un progetto formativo all'interno dell'U.S.C.I. Pordenone, tenuto dal compianto maestro Piergiorgio Righele e diretto successivamente dai maestri Giorgio Mazzucato, Danilo Zeni, Davide De Lucia e attualmente da Alessandro Drigo e Patrizia Avon, ha volto la propria attenzione in particolare al repertorio gregoriano, alla prepolifonia ed ai mottetti rinascimentali.  Jean Jaquenod, organista francese della vecchia generazione, dal 1965 al 1978 è stato organista della chiesa di Taizè, poi al Grand Temple di Lione. Attualmente è organista titolare della Chiesa abbaziale e della Chiesa parrocchiale di Payerne (Svizzera). Inoltre è organista titolare onorario dell’Organo del Transetto nord della …

Concerto del 17 maggio 2015

Immagine
Anche in questa occasione pubblico numeroso ed apprezzamenti per il gruppo vocale polifonicoCappella Maurizianadi Milano, diretto fin dalla fondazione (1986) daMario Valsecchi. Nel concerto di domenica scorsa si sono esibiti i sopraniAngela Alesci (solista), Donatella Bassani, Gloria Foresti, Natalia Bolognini, Antonella Carozzi e Maria Luisa Deiana. All'organoLuigi Panzeri.



Stagione Concerti Valvasone 2015 - domenica 17 maggio

Immagine
Il terzo concerto, domenica 17 maggio, vede l'organo, suonato da Luigi Panzeri, accompagnare le voci dei Soprani della Cappella Mauriziana diretta da Mario Valsecchi. Si tratta di un più che gradito ritorno a Valvasone: ricordiamo in primo luogo l'esecuzione particolarmente bella e coinvolgente del Vespro della Beata Vergine di Alessandro Grandi di qualche anno fa. L'appuntamento intitolato Sacri concenti presenterà musiche di C. Milanuzzi, A. Grandi, G. Rovetta, G. Pietragrua, G.B. Ferrini. Il programma antologico proposto offre esempi significativi del nuovo linguaggio del primo Barocco con alcuni brani a voce sola, duetti e terzetti su testi sacri in cui si dischiude l’‘affettuoso’ mondo della melodia accompagnata. Va precisato che, all’epoca, tali composizioni erano eseguite sempre da voci bianche o maschili adulte, che cantavano utilizzando il registro naturale  (o artificiale) del falsetto. Le donne potevano essere esecutrici solo nell’ambito dei monasteri femminili,…

Secondo appuntamento della Stagione Concerti a Valvasone

Immagine
Grande successo per il secondo appuntamento con la Stagione Concerti, ieri un numeroso e competente pubblico ha potuto apprezzare il concerto dell' ensamble "La Pifarescha"; le scelte esecutive e il caratteristico sound del gruppo sono supportate da un'attenta ricerca sia su tutto quanto caratterizzava il tessuto storico, artistico e sociale in cui operavano i musicisti dell'epoca, sia con le contaminazioni con le tradizioni popolari, spesso considerate inalterate dal Rinascimento fino ai giorni nostri. La formazione del concerto di Valvasone era composta da : Doron Sherwin, cornetto Anais Chen, violino Ermes Giussani, trombone Mauro Morini, trombone David Yacus, trombone Guido Morini, organo



42a Stagione Concerti Valvasone 2015–10 maggio

Immagine
Domenica 10 maggio con inizio alle ore 17,00 a Valvasone, nel Duomo del Ss. Corpo di Cristo, si svolgerà il II° concerto della 42a Stagione proposta dall'Associazione per i Concerti di Musica Antica: Delle musiche che si fanno sopra gli organi con voci & stromenti.Protagonista del concerto sarà il cornetto che verrà suonato da uno specialista mondiale: Doron David Sherwin insieme con gli altri componenti l' Ensemble La Pifarescha.Nel concerto “Nelle cantorie, in sfarzose cerimonie”, il gruppo eseguirà musiche di G. Guami, P. Lappi, B. Marini, G. Frescobaldi, C. Monteverdi, H. Biber su strumenti a fiato (tromboni e cornetto), violino e organo. Doron David Sherwin cominciò lo studio del cornetto a 18 anni. La passione per questo straordinario strumento lo ha portato in Europa, dove ha conseguito il diploma di cornetto (il primo consegnato da almeno 350 anni) presso la Schola Cantorum Basiliensis sotto la guida di Bruce Dickey, assieme al quale si è prodotto in tutto il mondo…

42a Stagione Concerti Valvasone 2015 - 3 maggio

Immagine
La pubblicazione a Venezia, nel 1540, della Musica Nova accomodata per cantar et sonar sopra organi e altri strumenti composta per diversi eccellentissimi musici, segna una data fondamentale per l’affrancamento della musica strumentale da quella vocale, una decisa emancipazione dal quadro stilistico del mottetto e della toccata. Tale novità editoriale evidenzia la necessità di razionalizzazione della musica strumentale, finora lasciata all’ improvvisazione, ai repertori vocali, sembra scaturire dal consumo di musica per complessi strumentali che da tempo si produceva. Di pari passo l’evoluzione degli strumenti a fiato ed in seguito della liuteria contraddistingue i diversi passaggi che implicano nuovi mezzi compositivo-espressivi della musica stessa. Alla “Musica Nova” seguirono una molteplicità di pubblicazioni «accomodate per cantar et sonar d’ogni sorte di istromenti», fino a giungere a quelle grandiose e policorali concepite da Andrea e Giovanni Gabrieli per uno dei luoghi più str…

Pubblicazione su Famiglia Cristiana

Immagine
Questa settimana su Famiglia Cristiana (n.16 del 19 aprile 2015) due pagine dedicate alla Parrocchia di Valvasone (cliccare le foto per ingrandirle)
Si fevela di Voleson su la Famiglia Cristiana di chista setemana (clicà lis foto par ingrandìlis)

42a Stagione Concerti di Musica Antica - Valvasone 2015

Immagine
Il programma si può anche scaricare dal sito dell'Associazione Concerti: http://www.concertivalvasone.fvg.it/ oppure da questo link: https://drive.google.com/file/d/0B5l6j2g0vktnNTlZbzZuTnl0Nmc/view?usp=sharing

Buona Pasqua

Immagine
Condividiamo, aggiungendo i nostri  Auguri di Buona Pasqua,  la proposta dell'Associazione Itineraria FVG
Pomponio Amalteo, Cristo inchiodato alla croce, 1544-50 Chiesa della Santa Croce di Baseglia (Pn).
Friuli Venezia Giulia Un’Aula a Cielo Aperto
La Pasqua nell’Arte
Il Friuli Venezia Giulia è Un’Aula a Cielo Aperto, un luogo privilegiato che permette di imparare esplorando, di approfondire la storia e sviluppare l’amore per la cultura. L’itinerario suggerito per la Santa Pasqua 2015 è dedicato alle piccole chiese della riva destra del fiume Tagliamento in Friuli. Immerse in un paesaggio incantevole, esse narrano con colori cantanti il mistero della Passione e della Resurrezione. Nella penombra silente dei luoghi sacri si accendono affreschi di una vivezza insperata che suscitano nel visitatore grande emozione di fronte al mistero narrato della vita e della morte. La fragilità della condizione umana, l’inspiegabile e inconsolabile mistero della morte sono superati con il trionfo della …

Le vie del dono 2015

Immagine
Dopo un percorso di incontri volti alla sensibilizzazione verso il volontariato ed in particolare al dono del sangue, sabato 28 marzo, dalle ore 11.00 presso l'Auditorium della Scuola Media di Valvasone (Istituto Comprensivo Meduna-Tagliamento) si svolgerà la giornata conclusiva della edizione 2015 dell'iniziativa "le vie del dono"; verranno in questa occasione presentati i lavori di gruppo e le elaborazioni preparate, durante l'anno scolastico dai ragazzi, su queste tematiche. 
L'iniziativa è organizzata dalle sezioni A.F.D.S. di Arzene-San Lorenzo-San Martino al Tagliamento e Valvasone in collaborazione con l'Associazione "Solidarmondo PN Aganis". La manifestazione coinvolge le classi delle Scuole Medie con varie iniziative ed in particolare i ragazzi delle terze che partecipano anche alla visita al Museo dei Sogni di Feltre (BL).  La partecipazione alla giornata conclusiva "Il volontariato diventa Dono: come, dove e perché" è aperta a …

Bollettino Parrocchiale 2015

Immagine
Pronto il nuovo Bollettino Parrocchiale 2015, si può acquistare in Duomo, edicole e panifici; riflessioni, cronaca, immagini e molto altro...