Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2010

Concorso Immagini per la terra 2010

Immagine
E per chi volesse vedere il video vincitore:

18° Concorso nazionale “Immagini della Terra”: 1° Premio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Immagine
Il video "Bimbo Report: il caso Natura Rap" presentato dalla 3A e 3B della Scuola “Silvio Pellico” di Arzene (Istituto Comprensivo di Arzene - San Martino al Tagliamento e Valvasone) al Concorso Nazionale “Immagini per la Terra” ha vinto il 1° PREMIO per la categoria Scuole Primarie Congratulazioni agli alunni e alle loro insegnati (Lucia Grizzo, Sandra Marcocchio, Gabriella Innocente e l'insegnante-filmakerAnnapaola Martin)
Una iniziativa che ha coinvolto i bambini in maniera divertente ed entusiasmante su un argomento sempre più attuale ed urgente: la salvaguardia del nostro pianeta. Il Concorso ha come obiettivo la sensibilizzazione degli studenti alle problematiche ambientali e presenta ogni anno una tematica diversa. Il tema di questa edizione era “Noi giovani reporter del cambiamento climatico: la Terra cambia e Noi?”, a sottolineare la necessità di informare i giovani sulla minaccia rappresentata dai cambiamenti climatici, che già da tempo stanno contribuendo a modifi…

Fin setemana a Voleson

Immagine
17 - 18 - 19GIUGNOore 20.30- Piazza Libertà

Musica par furlan

Immagine
Scoltait pì di una volta chista musica; al è un video dedicât a Tina Modotti ma la canzon “Grim” a è di Tinkara Kovac, un’artista nassuda a Capodistria ma ca cjanta (e suna) encja in furlan.

Corpus Domini a Valvasone

Immagine
La Festa religiosa del  Corpus Domini si celebra domenica 6 giugno a Valvasone con particolare solennità essendo il Duomo dedicato al SS. Corpo di Cristo; l’origine di tale attribuzione è dovuta alla Reliquia del Miracolo Eucaristico della Sacra Tovaglia custodita presso la Chiesa.Nel 1294, una lavandaia stava lavando le tovaglie dell’altare della chiesa di Gruaro quando vide che da un’ostia, rimasta tra le pieghe del tessuto, fuoriusciva del sangue. Del fatto fu informato il Vescovo che accertato il fatto miracoloso chiese che la tovaglia rimanesse nella Cattedrale di Concordia, ad essa però erano interessati anche il parroco di Gruaro, dove era avvenuto il miracolo, ed i Conti di Valvasone che avevano il giuspatronato della chiesa di Gruaro e di Valvasone. Per risolvere la questione la Santa Sede interpellata a riguardo, concesse ai Conti di portare la Reliquia a Valvasone ma a condizione che costruissero una chiesa da dedicare al Santissimo Corpo di Cristo. Così fu e la Chiesa term…