Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2010

Volesòn e il furlan

Dal Gazzettino edizione di Udine di oggi 28 gennaio un articolo a cura di Antonella Lanfrit:

I friulani in provincia di Udine e Gorizia? Non esistono o, meglio, in queste province nulla si è fatto per l’applicazione della legge 482 sulle minoranze linguistiche e per la Convenzione quadro per la protezione delle minoranze nazionali, varata dal Parlamento europeo nel 1995, ratificata dall’Italia nel 1997 ed entrata in vigore nel marzo del 1998.
      È quanto risulta dal terzo “Rapporto dell’Italia sull’attuazione della Convenzione quadro per la protezione delle minoranze nazionali” pubblicato nell’ottobre scorso dal ministero dell’Interno che, dopo una dettagliatissima ricostruzione discorsiva di quanto si sta facendo in Italia per l’applicazione della Convenzione, fornisce il monitoraggio sull’attuazione della stessa con schede per ciascuna minoranza, redatte sulla base dei dati forniti dalle Prefetture.
E qui arrivano le sorprese. Stando al Rapporto, la minoranza friulana esiste solo…

Rai 1 a Valvasone

Immagine
La prossima puntata del programma Easy Driver, in onda su Rai1 ogni sabato alle ore 14.00, (qui a lato i conduttori in una foto del sito Rai dedicato alla trasmissione) è stata girata in parte a Valvasone martedì scorso
Cliccando qui di seguito si potrà vedere il filmato che verrà trasmesso integralmente in questa data.
Su Valvasone era già andato in onda l'11.06.2009 questo servizio (di tutt'altro genere) nella rubrica del TG2 "Si Viaggiare"

Musica per Haiti

Immagine
Che Dio vi renda in amore tutto l'amore che avete donato o tutta la gioia e la pace che avete seminato attorno a voi, da un capo all'altro del mondo.
(Madre Teresa di Calcutta)

L'Epifania tutte le feste porta via...

Immagine
Dopo la serata dei falò, con pioggerellina sempre presente e in tarda serata anche più intensa, con fumo che sembra non aver dato auspici molto favorevoli, alle 11.30 circa del 6 gennaio, si è svolta la consegna degli attestati di partecipazione alle 8 borgate di Valvasone che avevano aderito al 35° Zîr dai Arborâs (vedi qui). Il francobollo è stato una novità che ha destato interesse e curiosità anche tra i non filatelici, sono state raccolte numerose prenotazione per la ristampa. Se volete altre notizie e "par furlan" leggete anche Vichipedie.
Non dimentichiamo che l'Epifania ricorda l'arrivo dei Re Magi al cospetto del Bambino Gesù, ed in particolare citiamo questa risposta dello storico e medievalista Franco Cardini sul Messaggero Veneto del 5 gennaio u.s., in un'intervista di Francesco Mannoni:
Perchè nella simbologia cristiana i Re Magi sono tanto importanti?
- Sono il segno che il Cristo non è soltanto il Messia degli ebrei, ma un Liberatore Universale. Il …

Vigilia dell' Epifania - Benedizione dell'acqua e della frutta

Immagine
Anche a Valvasone si tiene nel pomeriggio del 5 gennaio, la benedizione dell'acqua e della frutta, ecco alcune note storiche dal testo del rito della Parrocchia SS.mo Corpo di Cristo di Valvasone
tratte da "La Bibbia in lingua corrente" LDC-ABU United Bible Societes 1985.

Il 6 gennaio fu per le Chiese d'Oriente la data originaria del Natale. Ma già nel secolo IV, quando venne introdotto da Roma la festa del 25 dicembre, in uno scambio che rispettava e valorizzava le diversità, l'Epifania divenne la memoria del Battesimo del Signore, "principio e consacrazione" del nostro Battesimo. Si evidenziava così il contenuto salvifico della Natività: "Egli è nato perchè noi possiamo rinascere". Per l'Oriente l'Epifania, o festa delle luci, divenne, assieme alla Pasqua e alla Pentecoste, una delle date per la celebrazione del Battesimo. Un rito proprio di questa solennità è la benedizione delle acque, che dalla Palestina si diffuse in tutto l'Or…