Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

IVa Incontriamoci e pedaliamo per…

Immagine
Domenica 18 maggio si è svolta la IV^ edizione dell’iniziativa “Incontriamoci e Pedaliamo per…” manifestazione a scopo benefico organizzata dalle sezioni A.F.D.S di Arzene, San Martino, San Lorenzo e  Valvasone. Dopo l’iscrizione presso la Palestra delle Scuole Medie, il gruppo in bicicletta si è diretto verso San Lorenzo ed Arzene ma a causa del maltempo non si è potuto raggiungere San Martino e si è quindi optato per un rientro a Valvasone.La pedalata nonostante la modesta partecipazione causa la prevista pioggia e la concomitanza di altre iniziative ha comunque fruttato la somma (arrotondata dalle sezioni A.F.D.S.) di euro 450,00che sono stati donati a “Il Noce”

41^ Stagione Concerti di Valvasone 2014

Immagine
Alcune immagini del Concerto del 25 maggioMaurizio Croci – cembalo e organo

Concerti a Valvasone–25 maggio

Immagine
Il viaggio di Girolamo Frescobaldi nelle FiandreDomenica 25 maggio alle ore 17, terzo appuntamento allo storico organo del duomo e al cembalo con l’organista Maurizio Croci professore presso l’Haute Ecole de Musique di Losanna-Friburgo e della Civica Scuola di Musica di Milano. Interprete di primo piano nel concertismo internazionale che, proprio un Suo recente CD sul viaggio dell’organista vaticano Girolamo Frescobaldi (1583-1643) nelle Fiandre, ha ispirato il tema generale della 41a stagione dei concerti di Valvasone: “Ritorno alle Fiandre”. Infatti, nel 1607, Frescobaldi viaggia al seguito del cardinale Guido Bentivoglio, nominato nunzio apostolico di Bruxelles. Il soggiorno nella città fiamminga dura parecchi mesi ed è costellato di significativi incontri: molto probabilmente Frescobaldi conosce gli organisti Peeter Cornet (1570 c.-1633) e Peter Philips (1560 c.-1628). Quest’ultimo, proveniente dall’Inghilterra, dopo un soggiorno a Roma, si era reso attivo nella promozione del mad…

Storie di emigrazione e attualità

Immagine
Ha fatto visita a Valvasone qualche giorno fa, Fr. Juan de la Cruz (Fratello Giovanni della Croce), discendente della famiglia Cinat partita da Valvasone per l’Argentina nel 1884. Appartiene alla Fraternitù Sacerdotale di San Pio X° e dopo aver svolto gli studi e l’attività sacerdotale in Argentina  è da qualche tempo stato trasferito in Germania presso il Seminario del Sacro Cuore di Gesù di Zaitzkofen in Baviera. E’ arrivato a Valvasone da Lanzago di Silea dove si trovava in visita ad uno dei Priorati di recente fondazione. Nella breve visita a Valvasone il Fr. Juan de la Cruz, accompagnato da due confratelli, ha visitato il Duomo e Don Domenico ha fatto loro da guida illustrandone le preziosità come l’Organo cinquecentesco, la Sacra Tovaglia, la Madonna delle Grazie e gli altari. Infine la Chiesa dei Santi Pietro e Paoloe un saluto conviviale

Domenica 18 maggio–Rose e Musica

Immagine
Domenica 18 maggio Giardini Apertie alle ore 17:00, presso il Duomo di Valvasone, secondo appuntamento con la Stagione Concerti , organo e clavicembalo