Preghiera di Nadâl

Mancano pochi giorni al Natale ...



e dopo questa preghiera, la Lettera di Natale firmata da 12 preti friulani per UNA CHIESA DALLE PORTE APERTE di cui riportiamo alcuni passi:
- Vorremmo soffermarci con voi a riflettere sulla chiesa che non chiude le porte a nessuna persona, che le accoglie tutte, non in una generica bontà, bensì con attenzione al volto, al nome, alla vicenda umana di ciascuna/o; una chiesa che, come il padre del Vangelo, è in attesa e comunica al figlio tornato a casa l’amore che sana e guarisce le ferite, umanizza, incoraggia, non la durezza che irrigidisce, colpisce e allontana. Una chiesa che chiami a far festa, a condividere complessità, tribolazioni e speranze; a percepire e vivere incoraggiamento e sostegno…
Per questo non possiamo riconoscerci nelle parole e nei gesti di chi – anche rappresentante della chiesa - dichiara il no alle persone…: ci pare di percepire che la buona notizia del Vangelo inviti tutti ad entrare per poi comunicare, confrontarsi, dibattere.. il no preventivo impedisce l’incontro, la conoscenza, la ricerca, la condivisione…
A Natale facciamo memoria di Dio che si è fatto presente nella storia nell’umanità di un bambino nato per tutti, segno a tutti esposto: nessuno certo potrebbe osare vietarne la visita, la vicinanza, la contemplazione.
Ecco, avvertiamo profondamente nella storia di oggi l’importanza della chiesa dalle porte aperte; e questo, ci pare, può avvenire solo se il senso profondo della spiritualità e della profondità precede le parole; solo se la meditazione precede l’azione; solo se l’intuizione del rapporto stretto e inscindibile fra l’uomo e Dio si fa esperienza e riconoscimento del Signore nel fratello affamato, assetato, nudo, malato, forestiero, carcerato…
Vorremmo che la Chiesa fosse veramente un segno di speranza per chi la vive più direttamente, per chi la guarda da vicino o da lontano, per chi la rifiuta, per chi la cerca…; una Chiesa che prega, che celebra l’Eucarestia, che annuncia e testimonia il Vangelo, che tiene sempre le porte aperte a tutti…-
per il testo integrale clicca qui

Commenti

Post popolari in questo blog

Piante spontanee di primavera - 6^parte

Piante spontanee di primavera - 3^parte