Pedali e parole - 50 storie di ciclismo pordenonese

Segnaliamo l'iniziativa organizzata dalla Associazione Ciclistica in collaborazione con il ns Circolo Culturale, giovedì 1 marzo alle ore 20.45 presso la Sala Brumat - via Erasmo il giornalista Giacinto Bevilacqua presenterà il libro "Pedali e parole" - 50 storie di ciclismo pordenonese; sarà inoltre ospite Paola Maniago (originaria di Valvasone) campionessa italiana di ciclocross.

“Pedali e parole. 50 storie di ciclismo pordenonese” è la prima opera mai dedicata allo sport del pedale in provincia di Pordenone. In questo libro (224 pagine con 200 fotografie) sono raccolte le testimonianze di una cinquantina di protagonisti del ciclismo della Destra Tagliamento: ciclisti di ieri (Maurizio Bidinost, Tullio Bianchettin, Biagio Conte, Alex Corazza, Nada Cristofoli, Gianni Da Ros, Vito Da Ros, Giorgio Gasparotto, Rossella Gobbo, Christian Murro, Gino Pancino, Pietro Polo Perucchin, Patrizio Rampazzo, Saveriano Sangion, Stefano Verziagi, Gianni Vignaduzzi, Pierangelo Zorzetto) e di oggi (Chiara Bortolus, Davide Cimolai, Martina Corazza, Giuseppe Dal Grande, Enrico Gasparotto, Paola Maniago), cicloturisti (Carlo Favot), commissari di gara, costruttori, direttori di corsa,  dirigenti meccanici, organizzatori, paralimpici, società, speaker, tecnici. Il libro, pubblicato da FuturEdizioni di Vittorio Veneto con il marchio editoriale Sports15, si avvale della prefazione della campionessa del mondo su strada 2010 e 2011 Giorgia Bronzini. Il libro è patrocinato dalla Federciclismo, il Cip (comitato paralimpico), il Csi (Centro sportivo italiano), l’Udace (la federazione amatoriale), il Coni e il Museo del ciclismo di Portobuffolé.

Commenti

Post popolari in questo blog

Emigrazione friulana d’altri tempi

Piante spontanee di primavera - 6^parte