29^ Rassegna dal Teatri Furlan

Inizierà il 27 ottobre il consueto appuntamento con il teatro friulano a Valvasone; la 29° edizione della Rassegna organizzata dal Circolo Culturale Erasmo di Valvason in collaborazione con l’Associazione Teatrale Friulana proporrà presso l’Auditorium delle Scuole Medie con inizio alle ore 20.30 ad eccezione dell’ultima rappresentazione che si terrà il 18 novembre alle ore 17.30, anche quest’autunno (programma 2012) una Rassegna in quattro serate, una in meno dell’anno scorso.
In prima serata il Magazzino dei Teatranti di Zugliano, per la prima volta a Valvasone, con un pezzo innovativo dal titolo ”MAT E BEC” il Macbeth di Shakespeare raccontato dai comici in lenghe furlane scritto e diretto da Paolo Sartori.
Dopo il fortunato testo Amlêt, une comedie cun vot muarts, PAOLO SARTORI continua ad indagare l’affascinante mondo shakespeariano raccontandoci nientemeno che la tragedia del Macbeth. Anche in questo caso, il testo viene rivoltato come un calzino, così una squinternata banda di attori girovaghi - che ricorda piuttosto un’armata Brancaleone - cerca in tutti i modi di rappresentare l’esercito scozzese armato di kilt e i vari personaggi che fanno da contorno nella storia in terra di Scozia. Toni e Meni, con l’aiuto di altri quattro strani tipacci, “provano” quindi a raccontare in mari lenghe le vicende di Macbeth, Banco e Lady Macbeth, ma la tragedia inesorabilmente sfocia in commedia e così i nostri eroi non possono che buttarla “seriamente sul ridere”. Uno spettacolo scanzonato e irriverente, tuttavia fedele nello svolgimento alla trama della celebre opera del Bardo nostro contemporaneo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Emigrazione friulana d’altri tempi

Piante spontanee di primavera - 6^parte